Ungheria, proposta per vietare tabacco ai nuovi 18enni

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 143
Stampa questa pagina
18
Ottobre

Ungheria, proposta per vietare tabacco ai nuovi 18enni

Scritto da 
Pubblicato in Politica

“Proporrò al primo ministro di vietare l’acquisto dei prodotti a base di tabacco a chi raggiunge la maggiore età dopo il 2020 in Ungheria”

il  braccio destro di Viktor Orbán, János Lázár, ha parlato così al convegno “Tobacco Hungary 2018” di Siofok (trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del politico). Un passo necessario, secondo Lázár, per qualificarsi come Paese libero dalla piaga del fumo. Il ministro include la possibilità di inserire tale regola nella Costituzione, qualora fosse necessario. La teoria di Lázár è che fumare non rientri tra i diritti fondamentali e che anzi, rappresenti per i non fumatori una limitazione al diritto alla salute e che l'obiettivo dell'Ungheria debba essere quello di diventare del tutto "smoke free". 

Redazione Economia.hu

Letto 535 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da