1 miliardo di euro investito da 806 aziende

In Ungheria, 806 aziende che beneficiano di sussidi per migliorare la competitività, si sono impegnate a investire 377 miliardi di HUF (circa 1 miliardo di euro) nei prossimi mesi.

Il Ministro degli Affari Esteri e del Commercio Péter Szijjártó in occasione della cerimonia di consegna del contratto a Székesfehérvár, Fehér Ablak ha sottolineato che il governo fornirà sussidi per 169 miliardi di HUF (circa 500 milioni di euro), così da proteggere 143.608 posti di lavoro.

Péter Szijjártó ha definito queste sovvenzioni uniche, il che dimostrerebbe che gli sforzi degli ultimi dieci anni sono stati ripagati e che non è un caso che

l’economia ungherese è una delle economie in più rapida crescita in Europa e il paese è la destinazione di investimento più attraente in Europa centrale.

Secondo Péter Szijjártó, gli investimenti in una situazione così drammatica, vengono effettuati solamente da società coraggiose, pertanto l’attenzione della politica economica ungherese è sul sostegno agli investimenti.

Secondo il capo del ministero, non è un caso che il documento di sostegno sia stato il primo a essere consegnato a Székesfehérvár, poiché la città e la contea di Fejér hanno potuto contare su un crescente sviluppo economico negli ultimi anni. Ha aggiunto:

Dopo le contee di Budapest e Győr-Moson-Sopron, la performance economica pro capite è la più alta a Fejér, mentre in dieci anni la dissoccupazione è scesa dall’11,4% all’1,6% e la produzione industriale è aumentata del 50%.

Il ministro dell’economia e del commercio Péter Szijjártó, tenendo un discorso in occasione della cerimonia a Székesfehérvár. | Fonte: MTI – Origo

Péter Szijjártó ha annunciato che 49 aziende della contea di Fejér riceveranno 11 miliardi di HUF di sussidi per migliorare la competitività per l’implementazione di un investimento di 24,5 miliardi di HUF, che consentirà la protezione di 7.500 posti di lavoro.

A Székesfehérvár, 29 aziende stanno investendo 15 miliardi di HUF con un sussidio di 7 miliardi di HUF, preservando così 3.500 posti di lavoro.

Fejér megyére mindig számíthattunk akkor, amikor a magyar gazdaság fejlődéséről volt szó. A fejér megyei emberek mindig kivették a részüket a gazdaság fejlesztéséből, és ez most sincsen másképpen.

Posted by Szijjártó Péter on Monday, June 22, 2020

L’ investimento di Fehér Ablak Kft.

Il ministro ha affermato che Fehér Ablak Kft., uno dei maggiori produttori ungheresi di porte e finestre per facciate esterne, sta lanciando un investimento di 455 milioni di HUF su una sovvenzione di 227 milioni di HUF, che proteggerà il lavoro dei 94 dipendenti.

Le macchine da acquistare e i miglioramenti da apportare garantiranno che l’azienda inizi da una posizione migliore rispetto ai suoi concorrenti alla ripresa economica.

Péter Sipos, amministratore delegato di Fehér Ablak Kft., ha ricordato

ci troviamo in una situazione simile alla crisi economica avvenuta nel 2008 e ci stiamo ancora sviluppando pensando al futuro.

Secondo lui, in tali situazioni è opportuno investire e prepararsi alla ripresa in modo che si possa trarre vantaggio dal periodo favorevole in modo efficace.

Ha detto dell’investimento che

  • verrà realizzato lo sviluppo energetico, che fornirà all’ufficio centrale e a tre capannoni di produzione pannelli solari,
  • nonché l’acquisto di un camion pesante per il trasporto di prodotti finiti,
  • carrelli elevatori e altre attrezzature per la movimentazione dei materiali.
  • Una delle loro sale a Székesfehérvár sarà ampliata e un centro di lavoro, macchine per taglio e saldatura, nonché diverse macchine più piccole saranno acquistati per lo spazio in espansione.

Fonte: Origo.hu

ARTICOLI RECENTI

Avatar