A Budapest alla moda la finale del Fashion Contest di EFU

Gli stilisti di 35 Paesi si sfideranno a Budapest per la seconda edizione dell’International Fashion Contest organizzato dalla European Fashion Union. L’8 Ottobre 2016 la Kogart Ház in Andrássy út 112 sarà teatro – a ingresso libero – della competizione e degli eventi correlati: oltre alle sfilate, infatti, saranno organizzati momenti interessati per gli addetti al settore e per gli appassionati di moda.

Tra questi il workshop dedicato all’abbigliamento e allo stile maschile dal titolo “Style of men in our Days” tenuto dallo stilista di Mosca e icona di Instagram Alexander Belov (i posti sono in esaurimento, ma siete ancora in tempo per registrarvi scrivendo a fashionevents2016@gmail.com).
Inizio delle sfilate alle ore 15.00 e possibilità di assistere all’intero evento o solo ad alcune sfilate. La premiazione sarà un’occasione per scoprire le creazioni e le tendenze dei giovani stilisti da Italia, Ungheria, Ucraina, Francia, Polonia, Russia, Spagna, Georgia, Emirati Arabi Uniti, Serbia e altre nazioni, nella splendida cornice dell’elegante villa sul viale del lusso di Budapest. I premi per i vincitori sono chiaramente a tema e includono la partecipazione gratuita alla Kraków Fashion Week all’IGLA di San Pietroburgo, tour della moda a Milano, biglietti per la Milano Fashion Week e molto altro. Tra gli ospiti della giornata anche lo stilista Mimmo Carabetta e Oscar Larion, noto make up artist ungherese che ha partecipato tra l’altro alla New York Fashion Week.

Un appuntamento da non perdere con la moda di oggi e di domani.

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

(Scorri verso il basso per il programma)

Link utili:

EuroFashionUnion.com

www.facebook.com/EuropeanFashionUnion/

EUROPEAN FASHION UNION CONTEST 

Program

11.00-12.30 

Alexander Belov Workshop “Style of men in our days”-2nd floor Kogárt Ház

 

 

14.00 Press conference – 2nd floor Kogárt Ház

 

15.00 – 15.10 Speak

 

15-10 – 16.00 

First Group Designers

Daniil  Guliaev (Ukraine)

Anton Permyakov (Russia) 

Magdalena Świerczek (Poland)  

Lucia Alcaina (Spain) 

Khatinskaya (Ukraine) 

Nataliya Dukhnevich (Krimea) 

Maka Tsitskhvaia (Georgia) 

Tanya TUZ (Ukraine) child.Richard Demeter (Hungary)  

 

16.00 – 16.10 Break

 

16.10 -17.10 

Second Group Designers

Patrycja Pasek (Poland)

Veronika Hegedus (Hungary) 

Kust by Ella Kulikova (Ulkraine)

Furboom (Russia) 

Dominigo Rodriguez (Spain) 

Darja Donezz (Ukraine)

Valeriya Sazonova (Russia)   

Niyazov  Jusup (Russia) 

Tanya TUZ (Ukraine)  

Viola Jagos (Poland) 

 

17.10 – 17.40

BREAK 

 

17.40 -18.40

Third Group Designers 

Rita Zhilina (Russia) 

Artfuture (Russia)

Oksana Tokar (Russia) 

Daniil  Guliaev (Ukraine)

Alexandra Vajda (Hungary)  

Alina Sukonkina (Russia)

Kust by Ella Kulikova (Ulkraine) 

Yulia Fedetska (Ukraine)  

Anna Holowka (Poland)

 

18.40 – 18.50 Break

 

18.50 – 19.50

Fourth Group Designer 

Daniel Rosa (Spain)

Richard Demeter (Hungary) 

Darja Donezz (Ukraine)

Anna Mikhaleva (Russia)  

Jose Carayol (Spain)

Karolina Sabat (Poland

Veronika Hedegus (Hungary) 

 

19.50 – 20.05

Special guest designer – Mimmo Carabetta (France)

 

20.10

Winner Awarding Ceremony

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/