A Budapest centro per tifare gli atleti alle Olimpiadi di Rio

Una piattaforma per seguire le Olimpiadi di Rio sarà aperta a Budapest in Marcius 15. Tér  il 6 agosto per offrire ai cittadini uno schermo da 35 metri quadrati e altre strutture collaterali ricreative per gli amanti dello sport e per i più piccoli, ce ne parla il vice sindaco di Budapest nel video al termine dell’articolo. 

Lo ha annunciato il vice sindaco di Budapest Alexandra Szalay-Bobrovniczky in conferenza stampa questa mattina insieme al direttore generale di Vodafone Hungary György Beck – Vodafone è sponsor ufficiale della nazionale ungherese di pallanuoto – e al direttore della comunicazione di Samsung Electronics, che fornirà diverse apparecchiature tecnologiche all’impianto provvisorio. Il centro per i fan sarà aperto durante la durata dei giochi olimpionici dalle 3 del pomeriggio fino alle 11 di sera e dalle 10 di mattina durante il fine settimana come parte delle giornate della famiglia, con continue trasmissioni sportive e numerose attività a tema.

La stessa location era stata teatro due anni fa della piscina con maxi schermo chiamata Vodafone Water Polo Arena e poche settimane fa è stata uno dei luoghi di ritrovo per seguire gli Europei 2016. Il grande schermo LED del Fan Center, che resterà aperto fino al 20 agosto permette la visione non solo dai 600 posti del centro tifosi ma anche dai dintorni. Sarà anche possibile salire sullo schermo per godere di una vista unica sulla città di Budapest. 

Inaugurata durante la conferenza stampa anche la capsula del tempo: una grande scatola dove inserire le proprie previsioni per i risultati del team ungherese a Rio de Janeiro. Uno degli scopi maggiori della struttura è di riservare uno spazio ai cittadini e alle famiglie: “Le famiglie – ha dichiarato il vice sindaco di Budapest a Economia.hu – potranno trascorrere tempo di qualità insieme e con gli altri concittadini. Per i bambini ci saranno programmi organizzati con animatori e un’area loro dedicata. Speriamo di favorire così la crescita dell’amore per lo sport nella popolazione di Budapest”. 

{youtube}5RLrlAktvaE|600|450|1{/youtube}

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/