Acqua, governo ungherese vuole tariffe unificate

Il governo ungherese ha messo in agenda la creazione di un sistema di tariffe unificato per le tariffe dell’acqua. L’attuale regolamentazione è stata adottata nel 2011 già con l’intenzione di gettare le basi di un consolidamento per quanto riguarda il servizio di distribuzione dell’acqua.

Un ulteriore progresso sarebbe necessario, scrive il governo, per “ridurre le tariffe”.

Le compagnie fornitrici sono già state ridotte radicalmente, da 400 a 40 secondo il Budapest Business Journal, e il contenimento è previsto andare avanti. Tra gli scopi dichiarati dall’esecutivo appena rieletto quello di introdurre una tariffa parificata, avviare lavori di manutenzione e assicurare l’accesso ai fondi europei necessari all’ammodernamento della rete idrica. 

 

Fonte: Budapest Business Journal

Claudia Leporatti 

Redazione Economia.hu 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/