Aggiornamento Coronavirus: il servizio clienti NAV è stato sospeso in otto sedi nella contea di Pest

La National Tax and Customs Administration (NAV) ha sospeso il servizio clienti in otto località della contea di Pest.

I servizi ai clienti saranno sospesi a tempo indeterminato presso gli uffici Dabas, Nagykáta, Ráckeve e Szigetszentmikós della direzione fiscale e doganale della contea di Pest della NAV, nonché nelle sedi che operano presso Gyál, Pilisvörövár, Szentendre e sede dell’amministrazione di Szob.

La stragrande maggioranza dell’amministrazione fiscale può essere organizzata elettronicamente. A tal proposito, NAV chiede ai clienti di scegliere l’amministrazione elettronica o telefonica, evitando così l’aspetto e le code personali. Il sistema di informazione generale, il NAV Infoline, è raggiungibile al numero di telefono 1819.

Durante lo stato di emergenza, NAV sta cambiando le sue pratiche di assistenza ai clienti in armonia con le raccomandazioni del Gruppo Operativo e sta ricevendo clienti in un sistema sfalsato. Ciò significa che nello spazio del servizio clienti possono esserci solo tanti clienti contemporaneamente alla volta di finestre aperte del servizio clienti, che scrivono nella loro comunicazione.

Fonte: About Hungary

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/