Agricoltura, l’Ungheria si aspetta quasi 1 mrd di euro in fondi UE

I produttori alimentari in Ungheria potrebbero ricevere fondi europei fino a 300 miliardi di fiorini, circa 970 milioni di euro, nell’arco dei prossimi 1-2 anni.

Lo si legge sul Magyar Hírlap, nell’intervista a Tamás Éder, un rappresentante della Camera dell’Agricoltura ungherese. Secondo Éder di questi fondi 200 miliardi di fiorini verrebbero distribuiti tra le PMI e i produttori agricoli che investono nella produzione alimentare attraverso il programma di sviluppo rurale promosso dal governo. Il resto dei fondi verrà invece reso disponiile tramite bandi del programma Ginop. La metà dei fondi verrebbero distribuiti con bandi e l’altra metà con fondi di succidio. L’intervista fa inoltre riferimento ai negoziati in corso sull’IVA, menzionando possibili nuovi tagli su altri prodotti alimentari. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/