Bando centro congressi Budapest

Uscito sull’ultima Gazzetta Ufficiale il bando per inviare proposte per il progetto del nuovo centro congressi di Budapest, con scadenza 12 dicembre 2014. 

L’ente statale ungherese per la gestione degli asset ha aperto il bando per la nuova struttura, che si troverà nel nono distretto lungo il Danubio, nella proprietà adiacente il Palazzo delle Arti (MuPa). Il costo della realizzazione sarà quantificato dopo la scelta del progetto, così come la decisione su finanziamenti e risorse. Lo ha spiegato il commissario in carica del governo ungherese con delega per i “progetti-chiave” di Budapest, Balázs  Fürjes, aggiungendo che il centro includerà:

  • 2 saloni principali dalla capacità di 1200-1500 persone l’uno (per un totale di circa 2000 posti)
  • spazio espositivo da 6000-8000 metri quadri
  • area parcheggio per 450 automobili

Il vincitore della gara avrà 30 mesi a disposizione per completare il progetto.

La scadenza per l’invio delle proposte è il 12 dicembre 2014.

A primavera il governo ha acquistato da Trigranit il lotto da 13mila metri quadrati accanto al Palazzo delle Arti ed è stato lo stesso Viktor Orbán ad annunciare la prossima costruzione del centro congressi.

Claudia Leporatti 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/