Audi pianifica un’espansione di 3,8 miliardi di HUF presso lo stabilimento di Győr

Audi Hungária programma un’espansione di 3,8 miliardi di HUF presso il suo stabilimento di Győr (120 km a nord-ovest di Budapest).

“Presto inizieranno i lavori per l’ampliamento di 6.300 metri quadrati e il progetto dovrebbe essere completato nell’estate del 2022.” scrive HIPA nell’articolo pubblicato sul loro sito.

Il governo sta sostenendo l’investimento, che creerà 700 posti di lavoro, con una sovvenzione di 1,2 miliardi di HUF.

Alfons Dintner, il presidente di Audi Hungária ha riconosciuto il sostegno del governo all’investimento e ha aggiunto che entro l’estate 2022, a Győr sono previsti altri 3.800 mq di area di produzione e 2.500 mq di magazzino.

La capacità produttiva delle serie esclusive crescerà così del 30%. Dintner ha affermato che l’investimento non solo amplierà la capacità produttiva, ma migliorerà anche la qualità e consentirà tempi di consegna più rapidi.

Questa maggior efficienza sarà garantita dall’adozione di nuove soluzioni digitali come celle robotiche flessibili, che faciliteranno la produzione di serie esclusive, porte, paraurti, cofani, porte del bagagliaio, nonché componenti del tetto e laterali.

Lo stabilimento di Győr sta attualmente sviluppando presse e attrezzature per la produzione di carrozzerie su 52.000 metri quadrati, che verranno successivamente utilizzate nella produzione di massa. Inoltre, quasi tutti gli elementi della carrozzeria sono prodotti per 40.000 modelli sportivi del Gruppo Audi e Volkswagen in produzione esclusiva ogni anno – per i modelli Audi RS, Audi R8, la nuova Audi e-tron GT, nonché i modelli Lamborghini e Bentley.

L’espansione consentirà a Győr di contribuire alla produzione di sempre più numerose auto premium.

Fonte: BBJ | HipaFoto: Audi.hu

ARTICOLI RECENTI

Arianna Cerri