Il governo stanzia 96,1 miliardi di fiorini per l’aumento della retribuzione degli operatori sanitari

Il governo ungherese sta stanziando quest’anno 96,1 miliardi di HUF per gli aumenti salariali di oltre 18.000 medici e altri professionisti che forniscono servizi sanitari di base, ha scritto il ministro delle Risorse Umane Miklós Kásler del governo Orbán in un post sul suo profilo Facebook.

Kásler ha osservato che il governo sta estendendo un aumento di stipendio “storico” per i medici che lavorano negli ospedali anche a medici generici e dentisti.

Fonte: BBJ.HU | Foto: Miklós Kásler in un post sul suo profilo Facebook.

ARTICOLI RECENTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/