Banca Centrale d’Ungheria taglia di nuovo il tasso d’interesse

La Banca Centrale d’Ungheria (MNB) ha deciso oggi 28 Aprile 2016 un nuovo taglio di 15 punti base al tasso di interesse di riferimento, che scende all’1,05%.

Nel frattempo la MNB deve far fronte a uno scandalo che coinvolge il quotidiano vs.hu, che avrebbe ricevuto denaro pubblico da fondazioni della stessa banca centrale. 11 giornalisti hanno dato le dimissioni dalla redazione del giornale coinvolto, diversi dei quali hanno dichiarato che non erano a conoscenza dei finanziamenti ricevuti dall’editore, New Wave Kft. L’ultimo taglio al tasso, di cui quello odierno è un’estensione, risale a qualche settimana fa, quando l’istituto finanziario ha ripreso una politica espansiva che era stata interrotta l’estate scorsa. “I tagli al tasso d’interesse – ha fatto sapere il consiglio monetario della MNB nel comunicato di oggi – continueranno fino a che le condizioni monetarie non diventeranno coerenti con il raggiungimento sostenibile dell’obiettivo sull’inflazione”.

ARTICOLI RECENTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/