Al via un nuovo bando di gara da 200 miliardi HUF per migliorare la produttività delle imprese

Sarà lanciato un bando da 200 miliardi huf per migliorare la produttività delle micro, piccole e medie imprese, e le aziende di tutta l’Ungheria potranno richiedere le risorse aggiuntive del Programma operativo per lo sviluppo economico e l’innovazione (Ginop).

Il Segretario di Stato ha affermato che la prima fase della gara si svolgerà dal 12 al 19 luglio, con la seconda fase che si aprirà a ottobre e la terza a gennaio del prossimo anno.

Secondo i piani, potranno supportare da 1.500 a 3.000 imprese per l’incremento della produttività, il rinnovamento tecnologico e organizzativo delle imprese.

Ha sottolineato che nel ciclo di sviluppo dell’UE 2014-2020, l’attenzione si è concentrata sul sostegno alle micro, piccole e medie imprese, per le quali è stato necessario spendere oltre il 60% dei fondi dell’UE. Non sarà diverso nemmeno nel ciclo 2021-2027, ha aggiunto.

Tamás Schanda, Segretario di Stato parlamentare e strategico presso il Ministero dell’Innovazione e della Tecnologia (ITM), ha descritto brevemente il bando di gara:

le imprese possono presentare offerte per 100 miliardi HUF nella prima fase della gara e per 50-50 miliardi HUF nella seconda e terza fase. Le imprese possono richiedere un sostegno compreso tra 10 e 630 milioni  HUF per i loro progetti.

Il supporto richiesto dovrebbe essere utilizzato dalle imprese per lo sviluppo tecnologico, servizi cloud aziendali, sviluppo ICT, investimenti infrastrutturali, utilizzo di servizi di consulenza e formazione, acquisizione di attrezzature e relativo know-how o introduzione all’ energia rinnovabile, ha spiegato il Segretario di Stato.

Ha sottolineato che il sostegno Ginop plus agli sviluppi per aiutare le micro, piccole e medie imprese ad adattarsi alle moderne sfide commerciali e produttive è aperto alle aziende che hanno completato almeno un anno lavorativo completo e che impiegano almeno 3 persone

Tamás Schanda ha anche affermato che nel 2016 Eszter Vitályos, per conto del governo, ha avviato presso la Commissione europea la divisione della regione centrale in due parti, Budapest e la contea di Pest. Le aziende della contea di Pest, dunque, possono ora presentare domanda per i bandi di Ginop plus.

fonte: novekedes.hu

ARTICOLI RECENTI

Gianluca Bruno