BEI, prestito da 400 mln di euro per PMI ungheresi

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha firmato un accordo per un prestito da 400 milioni di Euro alla banca ungherese Import-Export Eximbank volto a finanziare linee di credito per le PMI.

“Il prestito costituisce una solida base di fondi per finanziare le piccole e medie imprese” ha commentato Zoltán Urbán CEO di Eximbank. 

“Come risultato della cooperazione siamo stati in grado di finanziare 362 SMe e società a medio capitale che impiegano 62mila persone” ha aggiunto. Secondo il vice presidente della BEI, supportare l’accesso al capitale da parte delle PMI è una “priorità assoluta” per l’istituzione.

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/