Budapest passa pacchetto fiscale 2016

Il Parlamento ungherese ha approvato il pacchetto di modifiche fiscali per il 2016 con 133 voti a favore e 39 contrari. In base alla nuova legge l’IRPEF scende dell’1% dall’attuale 16% (flat tax) al 15%.

Tale misura era stata ampiamente preannunciata.Confermato anche il graduale aumento degli indennizzi per famiglie con piú di due figli, che nel corso di 4 anni a partire dal prossimo saranno raddoppiati a 20mila fiorini per figlio (circa 60 euro).  L’IVA sui suini vivi sará tagliata al 5% dal 27% attuale. Lo scaglione piú alto della tassa straordinaria sulle banche sará diminuito allo 0,31 degli asset totali nel 2016 dallo 0,53% imposto quest’anno e sará abbassato ulteriormente nel 2017 e di nuovo nel 2019. L’alleggerimento della tassa fa seguito all’accordo firmato tra il governo ungherese e la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS), il 9 febbraio di quest’anno.

 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/

Budapest passa pacchetto fiscale 2016

Il Parlamento ungherese ha approvato il pacchetto di modifiche fiscali per il 2016 con 133 voti a favore e 39 contrari. In base alla nuova legge l’IRPEF scende dell’1% dall’attuale 16% (flat tax) al 15%. Tale misura era stata ampiamente preannunciata.

(altro…)

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/