Budapest vieta monoruota, veicoli a pedali collettivi e segway

Multe tra i 150 e i 500 euro: è questa la linea dura decisa dalla municipalità centrale di Budapest contro la circolazione in centro di veicoli monoruota, dei segway impiegati da diversi servizi turistici, delle biciclette assistite e dei veicoli a pedali per più persone.

 Il divieto entrerà in vigore da metà giugno e riguarda nello specifico  il V distretto, quello del centro città perlopiù pedonale (Bélvaros). I trasgressori saranno multati e dovranno corrispondere immediatamente una multa di 50mila fiorini (circa 150 euro) o 150mila fiorini (500 euro) se pagheranno in seguito.

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/