Cloudera, dalla Silicon Valley a Budapest

Cloudera amplia il suo centro Ricerca & Sviluppo di Budapest, unità di crescente importanza per la realtà della Silicon Valley fondata dai vertici di Facebook, Google, Yahoo! e Oracle. Aperta nel 2015 nei pressi del Ponte delle Catene, la sede di Budapest è da poco diventata “recruitment hub” per giovani talenti in Europa centrale.

Specializzata nella gestione e nell’analisi dei dati, Cloudera lavora soprattutto a soluzioni per banche e istituti e finanziari volte a prevenire le frodi legate ai pagamenti elettronici. L’investimento su Budapest porterà alla costruzione di un piano aggiuntivo nella sede di Budapest, aumentando il personale in più fasi fino ad aggiungere circa 200 nuovi addetti nel ramo Ricerca & Sviluppo, creando “posizioni innovative”. Nata come centro di supporto tecnico ed ingegneristico, Budapest oltre a centro strategico per le attività di R&D sarà anche polo per l’assunzione di talenti provenienti dai Paesi circostanti. In un prima fase le assunzioni saranno 30, mentre per il vicino futuro Cloudera prevede di incrementare con circa 200 nuove risorse. Attualmente il complesso ha un organico di 150 tecnici.

Secondo quanto si legge nel comunicato pubblicato dall’Agenzia Ungherese per gli Investimenti tale espansione aiuterà la ritenzione in Ungheria di personale altamente qualificato nel settore IT. 

Su questa pagina è possibile consultare le posizioni già aperte: https://www.cloudera.com/careers/locations/budapest.html7

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/