Come e dove seguire i Mondiali di Nuoto FINA 2017 di Budapest

Budapest è in fermento per l’imminente inizio dei Mondiali di Nuoto FINA 2017, che si terranno dal 14 al 30 luglio nella capitale e sul lago Balaton. Dove e come godersi quest’evento internazionale?

Vediamo i programmi e le location principali, senza dimenticare le diverse posizioni dove assistere alla diretta gratuita delle gare.
TANTE LOCATION
A Budapest spiccano la Duna Aréna, costruita appositamente sulle ceneri dei bagni Dagály, e la piscina olimpionica sull’Isola Margherita, la storica Álfred Hajós. Come avranno tuttavia notato quanti si trovano già a Budapest, ci sono diverse altre strutture in allestimento da diverse settimane. Tra queste la piscina mobile al Parco Cittadino (Városliget), proprio davanti al castello di Vajdahunyadi e l’altra piscina temporanea situata a Buda, nella panoramica piazza Batthyány. Inoltre un gigantesco palco campeggia a sinistra del Ponte delle Catene.
SPAZI GRATUITI
E ancora, a disposizione di tutti, a prescindere che si abbia o meno il biglietto, ci sono le “FINA Market Streets” e gli “Aquatics Fan Parks”. Uno si trova nelle vicinanze della nuova piscina Duna Aréna, dopo l’Árpad Híd, galleggiante sul Danubio, mentre anche l’isola Margherita offre questo tipo di struttura. Le “Market Street” fuori dalla Duna Aréna e vicino alla fontana dell’isola Margherita offriranno oltre alla diretta gratuita anche eventi, programmi culturali e gastronomici, fino alle ore 22. Grande schermo anche presso Terasz Budapest, in piazza XV marzo.
CERIMONIA DI APERTURA
L’opening si terrà proprio sul grande palco venerdì 14 luglio alle ore 21 e vedrà una Budapest illuminata a colori (in molti hanno avuto un assaggio con le prove della domenica precedente). Potenti luci sono state infatti installate sul Ponte delle Catene e al Palazzo Reale, pronte a regalare uno sfondo mozzafiato agli spettatori del grande evento. Sul palco da 3000 metri si esibiranno un totale di 510 artisti, ripresi da 40 droni. La star internazionale Emeli Sande prenderà parte alla serata, mentre gli elementi dominanti saranno il patrimonio culturale e sportivo ungheresi. 
LAGO BALATON
A Balatonfüred, con vista sulla penisola di Tihány, si terranno, tra il 15 e il 16 di luglio e tra il 18 e il 21 luglio le gare individuali da 5, 10 e 25km, sia femminili che maschili. 
CHIUSURA
Il 30 luglio alle 22 sarà di nuovo festa, stavolta alla stadio Papp László, con la cerimonia di chiusura che vedrà coinvolti artisti ungheresi e internazionali. L’evento sarà trasmesso in diretta nei vari schermi distribuiti per la città.
MASTERS
Dal 7 agosto al 20 agosto si terranno poi i Campionati Mondiali Masters, con cerimonie di apertura e di chiusura all’Isola Margherita. 

Il programma completo delle gare è disponibile qui. 

Potete anche scaricare la app ufficiale gratuita e tenervi informati sugli orari delle gare e i risultati.

NOTA: Per tutta la durata dell’evento sarà attiva una linea telefonica per informazioni generali sugli eventi e chiamate di emergenza: +36 (1) 9070500

Claudia Leporatti
Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/