Come pagare le bollette a Budapest per via elettronica

Da questo autunno le bollette di tutte le utenze degli inquilini a Budapest potranno essere pagate online tramite Dijnet.hu, sistema che permette di ricevere e pagare le bollette, attraverso un portale unico. Il sito è utilizzabile anche in lingua inglese.

“Tutte le bollette in un singolo posto”, suona più o meno così lo slogan del servizio, che è del tutto gratuito. Basta registrasi su Dijinet.hu (clicca qui per visitare il portale): come affermano i creatori del sito, il servizio è stato sviluppato per offrire innumerevoli vantaggi sia agli emittenti dei servizi pubblici sia ai clienti. Tramite Dijnet i clienti di Budapest possono accedere a tutte le forniture di pubblica utilità in un unico portale, il portale collabora con 30 fornitori di servizi tra i quali sono presenti anche compagnie assicurative e di telecomunicazione.

Dijnet viene proposto come soluzione:

  • Eco-friendly, poiché permette la riduzione dei consumi della carta;
  • Confortevole, permette il pagamento delle bollette comodamente da casa.
  • Sicuro, grazie alla possibilità di applicare una firma elettronica altamente sicura e verificata sulle fatture elettroniche. 
  • Attualmente il sito conta quasi 650.000 clienti e 42.261.000 bollette pagate. 

La registraizione a Dijnet permette non solo di pagare, ma anche di visualizzare le proprie fatture, scaricarle in diversi formati, stipulare accordi di pagamento, inviare fatture o inviare altre informazioni al gestore del sistema e all’emittente delle fatture.

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/