Continental apre centro Intelligenza Artificiale a Budapest

La tedesca Continental aprirà a Budapest con la sua filiale Continental Automotive Kft. un centro di competenze per sistemi di IA da usare nello sviluppo delle auto senza pilota. Il centro assumerà uno staff iniziale di 100 ingegneri esperti di software e hardware.

Un progetto dal valore di 5 miliardi e mezzo di fiorini per cui il governo ungherese ha stanziato una garanzia da 1,4 miliardi di fiorini (circa 4,4 milioni di euro). L’apertura è prevista per maggio 2018. L’azienda userà il centro per lo sviluppo di sistemi completi per veicoli “intelligenti”. Il “Deep Machine Learning Competence Centre” sarà parte integrante della business unit ADAS di Continental, il comparto dedicato ai sistemi avanzati di assistenza al conducente. Durante la cerimonia odierna il responsabile delle Relazioni per l’Ungheria Markus Strothjohan ha elencato i fattori decisivi nella scelta di Budapest: il prolifico ambiente dell’industria automotive, la ricchezza di istituti di ricerca e di università, l’ampia disponibilità di personale specializzato. Durante la conferenza stampa dell’azienda tedesca il ministro degli Esteri 

Redazione Economia.hu

Fonte: Continental

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/