CORONAVIRUS E SMART WORKING PER LE AZIENDE SECONDO LA NORMATIVA UNGHERESE

Molte aziende anche in Ungheria si stanno chiedendo come adeguare la vita aziendale per far fronte all’epidemia del Coronavirus e se siano possibili forme di lavoro a distanza. Lo studio legale Lajos Law Firm risponde alla domande sul telelavoro.

Ai sensi della legge in materia, il datore di lavoro ha il diritto di far lavorare temporaneamente il proprio dipendente in una posizione diversa, in un posto diverso o presso un datore diverso rispetto a quanto definito nel contratto di lavoro. 

Scarica il parere legale di Oláh Viktória e Levente Lajos dello studio Lajos Law Firm, che da quasi due decenni gestisce gli interessi di clienti internazionali sul mercato ungherese, compilando il form sottostante:

https://drive.google.com/file/d/1TzBj4L8tKtMtqQtSiVkqVVyn8LUlFyyf/view

Oppure contatta direttamente lo studio legale Lajos Law Firm all’indirizzo email: l.lajos@llf.hu

Appuntamento Lajos Law Firm

ARTICOLI RECENTI

Viktoria Olah - LLF

Trainee lawyer presso Lajos Law Firm dal 2018, Viktória Oláh ha lavorato in studi legali in Italia e in Ungheria.