Ctp si estende in Ungheria e Europa

Il colosso ceco dei parchi industriali CTP si estende ulteriormente in Ungheria e Europa dell’Est. L’azienda CTP è stata fondata nel 1998 a Humpolec, Repubblica Ceca, e ad oggi coi suoi oltre 90 parchi industriali è diventata leader del mercato ceco ed un importante player dell’Est Europa.

L’impresa dopo aver costruito il già imponente centro logistico CTPark Budapest Ovest, situato sull’autostrada M1 a 19 km da Budapest, vuole ora espanderlo ulteriormente. L’azienda ha infatti in programma di estendere il sito con la costruzione di 100.000 m quadrati, molti dei quali già dati in concessione. Si sta inoltre pianificando un’ ulteriore estensione di altri 100-130 mila metri quadrati. Complessivamente nell’ultimo anno in Ungheria sono stati costruiti 400.000 metri quadrati di siti industriali, 150 dei quali dovuti al CTP.

Immagine da sito web CTPark Budapest Ovest

Il commento del manager

Il manager di CTP Ungheria Rudolf Nemes commenta: “La periferia permane una location interessante per CTP. Stiamo pianificando di iniziare uno sviluppo nelle principali zone rurali ungheresi. Le strade cittadine sono infatti sempre più trafficate e piene di incroci. In particolare puntiamo alle città di Gyor, Komarom, Kecskemet and Tatabanya per un totale di più di 125.000 metri quadrati. Questo non significa però che il nostro focus non resti sul mercato limitrofo a Budapest. Nel settore industriale non abbiamo mai periodi di vacanza, ciò significa che c’è molta domanda. Per soddisfarla dobbiamo offrire affitti competitivi ma anche tenere conto dei costi edilizi che abbiamo sostenuto.”

L’azienda è inoltre famosa per i suoi alti standard edilizi. Ha infatti conseguito la certificazione BREEAM per la sostenibilità nello sviluppo dei suoi progetti. In totale CTP vanta 5,5 milioni di metri quadri in circa 90 siti dislocati in 7 Paesi est europei. In Romania CTP è diventato il maggior possessore di spazi logistici e prevede di potenziare le proprie strutture anche in Serbia coi siti di Belgrado e Novi Sad.

Fonti: BBJ

Leggi anche:
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/in-ungheria-continua-a-crescere-ledilizia/

Niccoló Traldi

Niccoló Traldi, laureato in Economia e Marketing presso l'Università di Modena, é attualmente iscritto al corso di laurea magistrale in Marketing presso l'Università Luiss Guido Carli. Tirocinante presso ITL Group, collabora con la redazione di Economia.hu.