Denunce dei redditi online sempre più popolari

Il doppio dei contribuenti ha optato quest’anno per la denuncia dei redditi online, per un totale di circa 1,5 milioni di persone.

Lo mostrano i dati della NÁV, l’autorità fiscale ungherese, presentati dal ministro delle Finanze Mihály Varga. NÁV ha preparato le denunce a 5 milioni di ungheresi e di questi circa 800mila hanno approvato il documento senza apportare modifiche. La denuncia dei redditi delle persone fisiche pre-compilata è un’opzione resa disponibile dal 2017, mentre per il 2021 potrebbe arrivare anche quella per le aziende. 

Nel 2017 il gettito è aumentato del 4,8% su base annua ed è stato pari a 13.401 trilioni di fiorini. La NAV ha inoltre recuperato circa 262 miliardi di tasse non pagate. In aumento del 10,6% il gettito dall’IVA, pari a 6.145 trilioni di fiorini. L’IRPEF ha portato 213 miliardi di fiorini in più nelle casse dello stato (con un totale di 2.024 trilioni di fiorini),  a causa degli aumenti salariali e dell’incremento del salario minimo garantito. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/