Il 53% dei dirigenti finanziari prevede una crescita del PIL dell’1,5% quest’anno

Secondo un sondaggio condotto nella regione dalla società di consulenza Deloitte, secondo hrportal.hu, circa il 53% dei dirigenti finanziari delle società locali prevede che l’economia ungherese crescerà non più dell’1,5% quest’anno

Il tasso è ben al di sotto della media del 60% per i dirigenti del settore finanziario della regione che prevedono solo una crescita modesta nei propri paesi nel 2021. 

Circa il 17% dei dirigenti del settore finanziario in Ungheria auspica una crescita del PIL dell’1,6% -2,5% quest’anno, e il 30% stima una crescita superiore al 2,5%. 

Quasi 600 dirigenti in 17 paesi dell’Europa centrale hanno risposto al sondaggio.

Fonte: BBJ.HU

ARTICOLI RECENTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/