Due nuovi ponti sul Danubio per Budapest

Budapest avrà due nuovi ponti, per cui sarà a breve pubblicata la gara d’appalto. Entrambi serviranno a collegare Csepel, l’isola meridionale di Budapest, con Buda e Pest. Si chiameranno Galvani e Soroksári Híd. 

Secondo quanto comunicato dall’Early Warning dell’ufficio ICE di Budapest, l’Ente nazionale ungherese per lo sviluppo delle infrastrutture (NIF) ha pubblicato la gara d’appalto internazionale per la realizzazione di due ponti sul Danubio. Il primo collegherà Galvani utca (lato Buda) con la parte settentrionale dell’isola di Csepel e prenderà il nome di Galvani Híd, l’altro sarà il proseguimento che congiunge l’isola di Csepel con il lato Pest (ponte Soroksári). Entrambi i ponti saranno di tre corsie con piste ciclabili. La gara prevede la preparazione degli studi di fattibilità, gli studi di impatto ambientale, la valutazione d’impatto Natura 2000, la presentazione del permesso ambientale e la progettazione dei collegamenti stradali di due corsie di 7,45 km con le relative autorizzazioni. Il termine per la presentazione delle offerte è il 12 gennaio 2017. Possono presentare offerte le società che hanno realizzato un incasso netto di almeno 750 milioni di fiorini (2,5 milioni di euro) da attività di progettazione di strade a due corsie e di ponti negli ultimi tre periodi di bilancio.

Fonte: extender@esteri.it

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/