Ericsson inaugura HQ a Budapest

Ericsson ha aperto a Budapest la “Ericsson House”, il nuovo quartier generale e centro Ricerca & Sviluppo della multinazionale svedese, frutto di un investimento da 56 milioni di euro.

Al taglio del nastro ha partecipato il primo ministro Viktor Orbán, oltre al Presidente e ad di Ericsson, Börje Ekholm. Il complesso, 24mila metri quadrati in tutto, è stato costruito dall’ungherese WING. Al suo interno lavoreranno oltre 1700 dipendenti di Ericsson Hungary, che ne conta in totale circa 2000. Oltre 1400 addetti si occupano di Ricerca & Sviluppo. L’azienda ha inoltre siglato un memorandum con l’Università della Tecnologia di Budapest (la BME) per estendere una collaborazione sul piano didattico, di ricerca e di innovazione.

FOTO e fonte del comunicato: WING

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/