Export: i dati ufficiali di marzo in Ungheria

Il centro nazionale di statistica ungherese ha pubblicato le prime stime dei valori del Commercio estero di merci a marzo 2020. Nel marzo 2020, il valore delle esportazioni in euro è diminuito del 7,3 e delle importazioni del 5,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La bilancia commerciale estera del prodotto è peggiorata di 208 milioni di euro.

Il surplus del prodotto con l’estero è stato di 436 milioni di euro a marzo

Il declino della domanda globale causato dall’epidemia di coronavirus ha causato un sostanziale deterioramento delle prestazioni del commercio estero interno. L’impatto dell’epidemia di coronavirus sul commercio estero sarà esaminato nuovamente con una seconda stima appena KSH avrà a disposizione dati dettagliati il 2 giugno 2020.

Nel marzo 2020:

  • Le esportazioni sono ammontate a 9 miliardi di EUR 3 milioni (HUF 3.089 miliardi) e le importazioni a EUR 8 miliardi 566 milioni (HUF 2.936 miliardi).
  • L’eccedenza commerciale del prodotto è stata di 436 milioni di EUR (153 miliardi di HUF).
  • Il 77 % delle esportazioni e il 74 % delle importazioni sono state effettuate con gli Stati membri dell’UE-27.
Fatturato dei prodotti del commercio estero Ungheria marzo 2020
Fatturato dei prodotti del commercio estero Ungheria marzo 2020

Nel marzo 2020, rispetto a un anno prima:

  • Il valore delle esportazioni in euro è diminuito del 7,3 % e quello delle importazioni del 5,5 % .
Il surplus del prodotto con l'estero è stato di 436 milioni di euro a marzo
Fonte: KSH.HU dati di marzo 2020 sull’export ungherese

Fonte: KSH.HU

Articoli recenti

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/