SSC a Budapest, 150 assunzioni

L’olandese FrieslandCampina aprirà uno Shared Services Center (SSC) a Budapest, con la creazione di 150 posti di lavoro.

L’azienda di latticini è giù presente in Ungheria con un impianto di produzione che impiega 500 addetti. Quello di Budapest sarà il terzo SSC per l’azienda, aggiungendosi a quelli già presenti in Olanda e in Malaysia. La struttura servirà in primo luogo i mercati di Ungheria e Romania, e in seconda istanza altri Paesi d’Europa, Medio Oriente e Africa. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/