General Electric apre nuovo centro in Ungheria

Un altro investimento in Ungheria nell’orizzonte di General Electric, già tra i maggiori datori di lavoro nel Paese.  Il nuovo centro di Digital Development di prossima realizzazione dovrebbe portare a 400 assunzioni.

Con un comunicato stampa la multinazionale ha fatto sapere di voler aprire a Budapest un nuovo Centro di Sviluppo Digitale con un progetto da 8 miliardi di fiorini (oltre 29 milioni di euro) che dovrebbe essere annunciato in forma ufficiale l’8 ottobre. Entro il 2017, scrive GE, è in programma l’assunzione di 400 professionisti dell’IT  per lo sviluppo di soluzioni Internet per il settore industriale. GE è entrata in Ungheria alla fine del 1989 con l’impianto di lampadine della Tungsram: oggi conta oltre 10mila associati nel Paese, di questi 9000 lavorano nell’industria e altri 1500 addetti all’interno del Global Operations Center di Budapest. 

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/