Giornate del patrimonio culturale in Ungheria

Questo fine settimana in Ungheria, e in tutta Europa, si tengono le “Giornate del patrimonio culturale”.Una manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa nel 1991, e che anno dopo anno si è diffusa in tutto il continente.

In queste giornate monumenti, musei, palazzi storici e siti naturalistici aprono le porte ai visitatori, condividendo con loro un’enorme patrimonio culturale che spesso durante l’anno è inacessibile. In Ungheria saranno più di 650 i programmi proposti in 300 luoghi. L’Ungheria ha voluto dedicare queste giornate a diverse personalità, la più importante è l’archeologo Rómer Flóris, di cui quest’anno si festeggia il duecentesimo anniversario della nascita. Cliccando su questo link potete trovare la mappa con un programma dettagliato delle attività in Ungheria: www.oroksegnapok.hu

 Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/