HIPA riconosce i più grandi investitori dell’anno.

L’Agenzia ungherese per la promozione degli investimenti (HIPA) ha riconosciuto alcuni degli investitori più importanti in Ungheria in una cerimonia annuale di premiazione tenutasi mercoledì 8 Settembre.

Abbiamo avuto inoltre l’onore di intervistare in esclusiva Róbert Ésik, presidente di HIPA, in un precedente articolo su Economia.hu.

Michael Stanton, direttore finanziario di Diligent, ha ricevuto il premio “Imprenditore dell’anno” dall’Agenzia nazionale di promozione degli investimenti (HIPA), che riconosce i più importanti investitori stranieri dell’Ungheria. HIPA ha particolarmente apprezzato i posti di lavoro ad alto valore aggiunto e altamente qualificati creati da Diligent, che contribuiscono alla crescita dell’economia ungherese. 

Finora, Diligent ha assunto quasi la metà dei dipendenti che intende impiegare nel suo Global Product Innovation Centre di Budapest, dove prevede di impiegare più di 300 professionisti.

Diligent, un’importante azienda tecnologica con sede a New York, ha vinto il 2021 Centre of Excellence Investment of the Year Award per l’impatto positivo del suo Global Product Innovation Centre, recentemente istituito, sull’economia locale. Diligent sta stimolando la crescita dell’economia ungherese, sia a livello locale che nazionale, creando un numero significativo di posti di lavoro altamente qualificati.

“Abbiamo scelto l’Ungheria perché il suo mercato del lavoro ha molto talento. Il fatto che siamo stati in grado di trovare rapidamente la nostra corrispondenza a Budapest è una buona indicazione della qualità e dello standard di questo mercato, ma siamo anche grati a HIPA per averci sostenuto per tutto il tempo ed essere stati aperti alla cooperazione”,

ha dichiarato Michael Stanton, Chief Financial Officer di Diligent.

Con questo premio, HIPA ha anche riconosciuto l’impatto internazionale che il Centro d’innovazione avrà, offrendo soluzioni da esperti ungheresi alle aziende più grandi e di successo del mondo. Questi dipendenti otterranno anche una visione dell’innovazione internazionale, ampliando i loro orizzonti e le loro competenze.

È una priorità per l’Ungheria rafforzare il ruolo dell’industria del software, in particolare il ruolo delle imprese che utilizzano le ultime tecnologie, nell’economia nazionale. L’istituzione del Global Product Innovation Centre sostiene questa strategia.

L’investimento di Diligent, la creazione del Global Product Innovation Centre a Budapest, è stato uno degli investimenti stranieri di maggior valore in Ungheria l’anno scorso. Diligent ha stabilito i suoi uffici nel cuore di Budapest, in piazza Szervita, che offre una posizione eccellente per la crescita futura.

Diligent è il fornitore leader mondiale di soluzioni SaaS per la governance, il rischio e la conformità (GRC), con più di 25.000 aziende e oltre un milione di dirigenti in tutto il mondo che utilizzano le sue soluzioni.

Il software proprietario dell’azienda fornisce ai membri del consiglio di amministrazione, agli alti dirigenti e ad altri manager di alto livello una visione completa delle revisioni, dei rischi o delle minacce alla sicurezza, e degli indicatori di conformità organizzativa come la condotta aziendale e la sostenibilità.

fonte: uzletem.hu / BBJ
foto: Attila Kovács / MTI

ARTICOLI RECENTI

Gianluca Bruno