MSzP “senzatetto”: in vendita sede partito socialista

La trappola dei mutui in valuta estera che in Ungheria ha dato filo da torcere a migliaia di famiglie non risparmia la politica, stando a quanto rivelato dal quotidiano Népszabadság. Il partito socialista (MSzP) starebbe infatti per lasciare la sede centrale, situata nel Sesto Distretto, a pochi passi da Oktogon e da Andrassy Utca.


Secondo un articolo di sabato del quotidiano magiaro le rate del mutuo in franchi svizzeri sarebbero troppo alte per la formazione di centro-sinistra, che inoltre non conta abbastanza funzionari da giustificare l’impiego di un’edificio ampio come quello in Jókai utca. I vertici del partito, scrive ancora il giornale, stanno parlando con diversi investitori per la vendita del palazzo o del suo utilizzo per altri scopi.

Foto di Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/