Il Budapest Business Party colpisce ancora

Rullo di tamburi per il Budapest Business Party 6, l’evento di networking B2B ideato da ITL Group che l’8 giugno torna per riunire la business community di Budapest con una serata ricca di novità.

“Prima di tutto cambia la modalità di ingresso – spiega Alessandro Farina, amministratore unico di ITL Group – che non è più solo ed esclusivamente ad invito , ma è possibile anche acquistando il biglietto”. L’ingresso per i non registrati è di 20.000 HUF, mentre chi ha ricevuto l’invito deve ricordarsi di compilare la form di registrazione. La location è la nave Európa, attraccata a pochi metri da Batthyány Tér, con una vista imbattibile sul Parlamento e il Ponte delle Catene .  “Quest’anno il Budapest Business Party vede come main sponsor MVÜK, il club degli imprenditori ungheresi. L’evento è dunque l’occasione per incontrare top manager che rappresentano il 4-5% del PIL locale”.
La formula è quella che ha reso il Budapest Business Party un’innovazione in fatto di networking, basata sul gioco. Ogni azienda partecipa infatti con un “game” inventato per l’occasione, che permette di accumulare punti sulla “score card” che ogni ospite riceve all’ingresso. Tra coloro che avranno accumulato più punti saranno estratti premi messi in palio dalle stesse aziende. 
A rendere la serata ancora più speciale ci saranno anche i festeggiamenti per il 25esimo compleanno del Budapest Business Journal, tra le principali testate in lingua inglese presenti in Ungheria. 
Il BBP fa parte anche quest’anno dell’Italian Festival, cui sarà dedicato un corner tutto all’italiana, mentre saranno diverse le aziende del Made in Italy partecipanti. “Ancora una volta – conclude Farina – ITL Group è orgogliosa della collaborazione con un numero sempre crescente di aziende che portano il loro valore impegnandosi con noi nell’organizzazione. Il Budapest Business Party è riuscito con successo a rendere divertente e piacevole il networking, siamo sicuri che anche l’edizione di quest’anno saprà stupire i nostri ospiti”.

Segui la Pagina Facebook ufficiale con tanti contenuti esclusivi sul Budapest Business Party.

Redazione Economia.hu

{youtube}ZHTNgZfqYxI|600|450|0{/youtube} 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/