Il coro Athena di Bologna in concerto a Budapest

Arriva oggi a Budapest il Coro Athena di Bologna, per una tre giorni di concerti nella capitale ungherese cui partecipa anche il Piccolo Coro Athena.

I quarantaquattro coristi saranno diretti dal maestro Marco Fanti ed accompagnati al pianoforte e all’organo da Valentina Bazzocchi. Tre i concerti in programma tra il 31 luglio e il 2 agosto, nelle chiese cittadine di Szent Mihály, Belvárosi Szent Anna e Alsóvizivárosi Szent Erzsébet.

Dal sito del coro Athena: “Il pubblico magiaro potrà gustare un repertorio molto vario e composito, con brani dedicati alle specifiche formazioni, e altri che prevedono la partecipazione di tutti i cantori. Il programma prevede compositori italiani quali Verdi e Rossini, grandi autori della tradizione europea come Mozart, Mendelssohn e Brahms, uno scorcio di musica contemporanea con Chilcott, Todd e Niimi, un esempio tratto dal repertorio di musica per l’infanzia più vasto al mondo, quello di Mariele Ventre e orgoglio di Bologna, e un omaggio alla terra ospitante, con musiche di Bartók e Kodály di finissima eleganza e di rara esecuzione. Il Coro Athena ha partecipato a svariati Festival internazionali in Canada, a Vienna, Praga, San Pietroburgo mentre il Piccolo Coro Athena, nell’agosto dello scorso anno, ha preso parte all’Hamamatsu World Youth Music Festival in Giappone dove ha personalmente conosciuto il celebre compositore nipponico Niimi di cui i cori riuniti, tra i pochi interpreti europei, eseguiranno un brano molto suggestivo.”

 

Redazione Economia.hu 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/