Il governo finanzia il 50% dell’espansione di Tecnica

Il ministro degli Affari Esteri e del Commercio Peter Szijjártó ha presentato un documento di sostegno al miglioramento della competitività di Tecnica Ungheria Kft a Nagykálló il 2 settembre 2020. Il documento assegna una sovvenzione governativa di 154 milioni di HUF (circa 430 mila euro) per un’espansione di 310 milioni di fiorini presso la base del produttore italiano di scarponi da sci Tecnica a Nagykálló (250 km a nord-est di Budapest), scrive portfolio.hu.

La sovvenzione faceva parte del finanziamento stanziato dal governo per sostenere gli investimenti (nel piano di azione economica) che preservano i posti di lavoro durante la crisi del coronavirus.

fonte: Wikipedia

Szijjártó ha affermato che l’espansione e l’aggiornamento tecnologico alla base aumenteranno la capacità annuale a un milione di unità all’anno.

L’amministratore delegato di Tecnica Ungheria Francesco Bassi ha detto che la fabbrica di Nagykálló, che impiega 350 persone, ed insieme ai suoi fornitori, impiega quasi 800 persone, principalmente in Ungheria, oltre che in Ucraina e Romania, produce scarponi da sci Nordica che vengono spediti in tutto il mondo.

Il Gruppo Tecnica gestisce diciannove stabilimenti in dieci paesi. La produzione della partecipata ungherese é destinata prevalentemente ai mercati esteri. Nel 2019 il gruppo ha realizzato un fatturato complessivo di circa 147 milioni di Euro ed un utile netto di circa 7 milioni di euro.

È necessario evitare un calo della produzione

Péter Szijjártó ha definito gli investimenti alleati degli alleati del governo, che, come ha detto, si stanno sviluppando in un momento in cui le notizie di licenziamenti e chiusure in altre parti del mondo. Dopo la difesa sanitaria, l’Ungheria deve vincere anche la difesa economica, evitando un calo della produzione e proteggendo i posti di lavoro, ha aggiunto.

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/