È stato raggiunto un accordo per promuovere il turismo MICE a Budapest

Al fine di sfruttare e aumentare il potenziale del turismo professionale e d’affari, l’Agenzia del turismo ungherese, la Fondazione dell’Associazione del turismo ungherese, l’Ufficio del congresso ungherese, così come il Comune di Budapest e il Centro del Festival e del Turismo di Budapest hanno firmato venerdì il Budapest Tourism Conferenza e cerimonia di premiazione all’evento 2020.

Nel suo discorso di benvenuto, il sindaco Gergely Karácsony ha sottolineato che si spera che la cooperazione aiuterà molto a rafforzare Budapest nel campo del turismo congressuale d’affari, MICE.

Sebbene la ripresa economica sia un compito dello Stato, Budapest sta ancora aiutando le imprese locali con un pacchetto di salvataggio, ha affermato il sindaco, sottolineando che l’Assemblea metropolitana ridurrà in modo significativo l’affitto di proprietà e le tariffe per l’uso del suolo pubblico per le imprese turistiche, nonché le tasse per i taxi autisti.

Csaba Faix, amministratore delegato di Budapesti Városarculati Nonprofit Kft. (BVA) e il Budapest Festival and Tourism Center (BFTK) hanno sottolineato che con l’aiuto dell’accordo firmato venerdì, molti più turisti d’affari possono venire nella capitale, dando così lavoro e opportunità alle imprese locali.

Fonte

ARTICOLI COLLEGATI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/