Immobiliare Ungheria, aumentano i permessi di costruzione

Secondo i dati dell’agenzia immobiliare Duna House in aprile il numero dei permessi rilasciati per la costruzione delle case è salito a 1.323

rispetto ai 570 permessi rilasciati nell’aprile 2015 e ai 783 permessi rilasciati nel mese precedente. I permessi sono stati rilasciati complessivamente per una superficie di 292.397 mq, un incremento tre volte superiore rispetto ad aprile 2015.

Gli sviluppatori immobiliari stanno dando inizio a nuovi progetti grazie ai tagli di IVA e alle agevolazioni governative concesse a famiglie con figli – ha precisato l’analista dell’agenzia immobiliare Gábor Rutai. Secondo le stime quest’anno verranno costruite 12.000 case nuove e 20.000 nel 2017. Per quanto riguarda il mercato delle case di seconda mano, nei primi cinque mesi sono state realizzate 57.500 compravendite, un incremento del 3% su base annua.

Fonte: HATC, 9 giugno 2016, p. 6

Dal Notiziario Economico dell’Ambasciata d’Italia in Ungheria

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/