In Ungheria, Audi avvia produzione motori elettrici

Audi ha inaugurato in Ungheria la produzione di massa di motori elettrici presso il mega impianto di Győr, città nel Nord del Paese. Produrrà 400 motori elettrici al giorno, destinati all’installazione sul modello e-tron, il primo interamente elettrico messo a punto dalla casa automobilistica, assemblato a sua volta a Bruxelles.

In autunno Audi lancerà inoltre la nuova Q3, seconda generazione del SUV entrato sul mercato nel 2011, che sarà prodotta appunto a Győr. Il colosso tedesco dell’auto ha ribadito la funzione di esempio di Győr  per l’intera rete produttiva, oltre ad essere di “fondamentale importanza” per mantenere la crescita dell’Ungheria al di sopra del 4%, come ha sottolineato il ministro degli Esteri Péter Szijjártó. Lo scorso anno a Győr Audi si è avvicinata ai 2 milioni di motori prodotti in 12 mesi (1.965.165 

).  In una prima fase la produzione sarà realizzata su un turno, con la previsione di portarla presto su 3 turni, mentre il numero di addetti dedicati alla nuova linea è per il momento di 100 e dovrebbe salire a 130 entro la fine dell’anno. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/