Inaugurata fabbrica di bus elettrici in Ungheria

Il fornitore di autobus 100% elettrici BYD ha inaugurato una fabbrica da 20 milioni di euro a Komárom, in Ungheria. 300 i posti di lavoro previsti.

Il nuovo impianto include un centro di Ricerca & Sviluppo e una struttura per il test delle batterie. Dallo stabilimento usciranno oggni anno fino a 400 veicoli. BYD è una grande azienda cinese che si è espansa a livello globale ed è adesso presente in oltre 50 Paesi e regioni. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/