L’Ufficio di concorrenza ungherese (GVH) effettuerà un’indagine sull’aumento dei prezzi nel mercato del legno

Negli ultimi mesi i prezzi nel mercato del legno sono aumentati e l’Ufficio di concorrenza ungherese (GVH), dopo aver ricevuto numerose segnalazioni, ha deciso di effettuare un’indagine. L’obiettivo è quello di capire quali siano le tendenze che hanno generato un aumento in larga scala del prezzo del legno.

L’aumento dei prezzi del legno per l’Ungheria è un problema veramente enorme, visto che il mercato delle costruzioni in legno dei magiari si basa quasi esclusivamente dalle importazioni. Il GVH, a tal proposito, ha deciso di unirsi alle indagini svolte dall’Autorità Nazionale per la sicurezza alimentare (NEBIH); quest’ultima ha infatti la supervisione dell’industria forestale e del commercio di prodotti in legno in Ungheria.

L’autorità garante della concorrenza ha dato inoltre la priorità all’eliminazione di possibili distorsioni del mercato o alle attività illegali che contribuiscono a significativi aumenti dei prezzi del legno.

FONTE: bbj.hu | FONTE IMMAGINE: pexels.com

ARTICOLI RECENTI

Antonio Cinus