Intesa San Paolo, nuovo CEO per l’ungherese CIB Bank

Il gruppo Intesa San Paolo ha comunicato oggi 7 febbraio 2014 che dal mese di aprile Pál Simák sarà il nuovo nuovo amministratore delegato della controllata ungherese CIB Bank.

Simák sarà inoltre in carica come Presidente del Consiglio di Gestione.

Fabrizio Centrone, che attualmente detiene la stessa posizione, “assumerà un nuovo importante incarico all’interno del gruppo Intesa SanPaolo”. Lo ha dichiarato Intesa nel comunicato ufficiale. Dopo diversi anni di carriera all’interno del gruppo internazionale di consulenza McKinsey, Simák ha recentemente sviluppato una forte esperienza nel settore bancario magiaro, in particolare all’interno di MKB Bank, una delle principali banche presenti in Ungheria, ricoprendo prima il ruolo di Deputy Chief Executive for Finance, poi quello di Presidente e CEO.

Ignacio Jaquotot, responsabile della Divisione Banche Estere di Intesa Sanpaolo, ha commentato: “Sono davvero orgoglioso di accogliere Pál nel nostro Gruppo. Con la sua significativa esperienza internazionale maturata in varie aziende e nazioni, Pál è la scelta ideale per CIB Bank. Alla guida del team manageriale, darà un contributo determinante all’attuazione del nuovo Piano Industriale per un rilancio delle nostre operazioni ungheresi di sicuro successo”. 

Fonte: Ufficio Stampa Intesa San Paolo (Milano) e CIB Bank (Budapest)

Claudia Leporatti 

Redazione Economia.hu 

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/