ITM: l’occupazione femminile è notevolmente aumentata

Il compito principale del governo ungherese è creare le condizioni legali e di pari opportunità affinché molte donne possano essere presenti nel mercato del lavoro, ha affermato il Segretario di Stato per la politica dell’occupazione Sándor Bodó, del Ministero per Innovazione e tecnologia, in una riunione con i ministri del lavoro e degli affari sociali.

Secondo Bodó, l’occupazione femminile è notevolmente aumentata a causa delle misure adottate finora. Mentre nel 2010 solo circa la metà della fascia di età 15-64 anni lavorava, lo scorso anno quasi i due terzi lo hanno fatto.

Come in altri Stati membri dell’UE, una parte significativa della differenza tra la partecipazione delle donne e degli uomini al mercato del lavoro in Ungheria è dovuta alla minore occupazione delle madri con bambini piccoli.

Il governo fornisce una borsa di studio per motivare le giovani madri a partecipare alla formazione e le aiuta a entrare nel mercato del lavoro attraverso programmi di sviluppo di abilità e competenze, agevolazioni fiscali, sostegno all’imprenditorialità e sussidi salariali.

ARTICOLI CORRELATI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/