Klubrádió fa causa all’autorità dei media per danni

Klubrádió, la radio ungherese diventata ben nota negli ultimi anni per la sua continua lotta sulle sue frequenze, ha intentato causa contro l’Autority Nazionale per i Media e le Comunicazioni, chiedendo un risarcimento per un danno calcolato intorno agli 1,4 miliardi di fiorini che l’azienda valuta di aver subito negli ultimi 4 anni.

Come ha spiegato al Népszabadság il CEO della radio, András Arató, la richiesta si basa su tre punti:

1. la stazione ha vinto la frequenza 92,9 nel 2010 ma l’autorità per i media non ha firmato il contratto relativo

2. La stazione ha quindi pagato 55 milioni di fiorini più IVA all’autority per l’uso della frequenza prima del 2010 e durante tale periodo la stazione ha perso la maggior parte delle sue entrate pubblicitarie

3. Klubrádió accusa l’autority di aver contaminato la sua reputazione. 

Redazione Economia.hu 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/