L’aereoporto di Budapest batte tutti i record

Nel 2014 l’aeroporto di Budapest ha servito oltre 9,1 milioni di passeggeri, battendo tutti i precedenti record di operatività e registrando un +7,5% rispetto al 2013.

 

Secondo la compagnia che gestisce il terminale, la Budapest Airport, la crescita è dovuta in parte all’aumento dell’offerta, con diverse nuove compagnie aeree che hanno ampliato il totale delle destinazioni raggiungibili da Budapest.

Gli altri vettori già presenti, inoltre, hanno contribuito all’incremento di passeggeri con un potenziamento di capacità o l’aggiunta di rotte. Il risultato, comunque, è questo: 9,155,961 passeggeri che nel corso del 2014 sono decollati o atterrati nella capitale ungherese. Il record precedente erano gli 8,9 milioni del 2011. Altro dato interessante è la percentuale di passeggeri esterni all’area Schengen, che è salita al 36%. Per l’estate 2015 è previsto il rinnovo dei voli Air Transat per il Canada, l’ingresso di Vueling con voli verso Roma Fiumicino e Barcellona, l’aggiunta di un nuovo velivolo alla flotta di Wizz Air, la compagnia low cost magiara, e l’avvio di nuove rotte per la Spagna con Iberia.

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/