Mapei prevede espansione in Ungheria

La Mapei Kft., di proprietà italiana, progetta di raddoppiare le capacità di produzione e di stoccaggio della sua fabbrica di Sóskút, investendo 2,4 miliardi di fiorini (7,7 milioni di euro) nell’espansione della struttura a 15 mila mq.

La capacità di produzione aumenterà da 55 mila a 110 mila tonnellate. Gli spazi sociali saranno ampliati con un ristorante, una palestra e spogliatoi e con aree di parcheggio per biciclette e moto. I lavori di costruzione sono stati affidati alla Market Építő e saranno terminati a novembre.

Fonte: ICE BUDAPEST

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/