L’Ungheria emetterà Samurai Bond

L’Ungheria potrebbe emettere buoni del tesoro a tre mesi in Giappone.

Dei “samurai bond” scrivono Reuters e Bloomberg, mentre la notizia non è stata commentata internamente dall’ÁKK, l’ente che gestisce il tesoro nazionale. Il numero uno di ÁKK György Barcza aveva in passato sottolineato l’importanza di accedere al mercato giapponese, da lui definito come “di estrema stabilità, anche durante le crisi seguite al 2008”. 

Fonte: HATC

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/