La crescita del prezzo delle case rallenta

L’isituto bancario OTP fa sapere che in questi primi mesi del 2020 la crescita del prezzo delle case in Ungheria rallenta e le previsioni la stimano inferiore al 10%. Fenomeno che è segnale di una frenata più che di un rimbalzo del prezzo, argomenta il senior analyst di OTP David Valko nella conferenza tenuta a Budapest due giorni fa.

Secondo gli esperti una delle cause di questo rallentamento è l’introduzione dell’ Hungarian Government Securities Plusz, varato la scorsa estate. Si tratta di un nuovo prodotto finanziario  con investimento a lungo termine in titoli garantiti dallo Stato. La misura avrebbe fatto allontanare alcuni investitori dal mercato immobiliare, determinando dunque un calo della domanda ed una conseguente diminuzione del prezzo delle case.

Inoltre, secondo l’analista Valko, sussisterebbe una stretta correlazione tra il livello dei prezzi degli appartamenti ed il reddito della popolazione, positiva per l’andamento del mercato immobiliare. Infatti dopo anni di stagnazione questo mercato starebbe beneficiando del costante aumento di reddito degli ungheresi.

Bene invece i dati riguardanti il settore edilizio. Secondo l’Ufficio centrale di statistica (KSH) nell’ultimo mese del 2019 la costruzione di nuovi edifici è stata del 2,7% in più rispetto all’anno precedente. In diminuzione dell’11% la costruzione di nuovi palazzi, compensata però da una crescita del 22% di altre strutture. I prezzi di edifici di nuova costruzione sono invece aumentati del 9,7% rispetto all’anno prima.

Sul versante dei beni di consumo si registra invece un aumento dei prezzi del 4,7% rispetto allo scorso anno. I prodotti più colpiti dall’ inflazione sono soprattutto carburante, alcolici, tabacchi e generi alimentari.

Fonti: BBJ | gazdasagportal.hu

Leggi anche:
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/quasi-due-miliardi-di-euro-investiti-in-immobili-nel-2019/

Niccoló Traldi

Niccoló Traldi, laureato in Economia e Marketing presso l'Università di Modena, é attualmente iscritto al corso di laurea magistrale in Marketing presso l'Università Luiss Guido Carli. Tirocinante presso ITL Group, collabora con la redazione di Economia.hu.