La festa della Repubblica italiana si festeggia online

In occasione della Festa Nazionale Italiana del 2 giugno 2021 potete assistere ad una celebrazione speciale cliccando sul link Virtual Tour della Festa Nazionale Italiana.

Condividiamo la lettera dell’Ambasciatore d’Italia a Budapest indirizzata a tutta la cittadinanza italiana in Ungheria, per la celebrazione virtuale della Festa della Repubblica.

Il 2 giugno 2021 ricorre il 75mo anniversario della fondazione della Repubblica.
Uscita dalle distruzioni della II Guerra Mondiale, l’Italia avviò un processo virtuoso di rinascita e di ricostruzione tale da farla diventare una delle maggiori economie al mondo. Tra i paesi fondatori della NATO e della UE, membro del G7, nel corso del 2021 l’Italia detiene la presidenza del G20 – il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo – e co-presiede, in partenariato con il Regno Unito, la COP26 sul cambiamento climatico.

Quest’anno celebriamo nuovamente la Festa della Repubblica in una situazione eccezionale, dettata dalla pandemia da Covid-19. Serbiamo sentimenti di lutto e di rispetto per tutte le persone che ci hanno lasciato e per le loro famiglie. Grazie ad una campagna di vaccinazioni senza precedenti e all’impegno collettivo, vediamo finalmente l’avvio della ripresa delle attività e un ritorno graduale, seppure ancora prudente, ad una vita normale. Il tutto con maggiore fiducia e grande determinazione nel superare la sfida della pandemia.

Massimo Rustico Ambasciatore italiano a Budapest

Cari connazionali,
nei prossimi giorni avrà termine il mio mandato di Ambasciatore d’Italia in Ungheria.

Assieme all’Ambasciata, all’Istituto di Cultura, all’Ufficio ICE di Budapest, abbiamo lavorato con grande impegno per rafforzare i rapporti con l’Ungheria, così come per offrirVi tutta l’assistenza possibile.
Vi sono grato per il Vostro impegno quotidiano, che rappresenta un contributo fondamentale nei nostri rapporti bilaterali. Siete la bandiera dell’italianità e in ogni angolo del paese ho potuto cogliere i risultati del Vostro lavoro e l’apprezzamento che suscita.
Grazie allo sforzo collettivo, l’Italia è diventata uno dei partner più rilevanti dell’Ungheria, sia sul piano economico che culturale.
A Voi tutti la nostra più profonda stima e gratitudine e i più calorosi saluti e auguri di successo e prosperità!

Buona Festa della Repubblica!

Massimo Rustico
Ambasciatore d’Italia
Budapest

FONTE FOTO: Corriere.it

ARTICOLI RECENTI

Gianluca Bruno