La pensione della nonna continua nel 2020

Il programma Women 40, pensione di anzianità agevolata per donne, continuerà anche quest’anno, secondo il Ministero delle risorse umane ungherese (Emberi Erőforrások Minisztériuma, EMMI).

Women 40 consente alle donne che hanno trascorso 40 anni nel mercato del lavoro di ritirarsi dal mondo del lavoro prima di raggiungere la normale età pensionabile. Ciò per consentire loro di stare a tempo pieno con i nipoti e con la famiglia continuando a ricevere una pensione completa. (Questo vantaggio deve essere basato su contributi a lungo termine e pertanto richiede un periodo di qualifica di almeno 32 anni di lavoro retribuito, specifica profitiline.hu).

Leggiamo sul sito del governo ungherese che il programma intende agevolare “il rapporto tra nonni e nipoti che è speciale e non può essere sostituito… Con questa eccezionale opportunità, il governo riconosce i risultati raggiunti dalle donne durante la loro vita attiva in famiglia e al lavoro…che non devono aspettare fino al raggiungimento dell’età pensionabile e possono stare a tempo pieno con i nipoti e trascorrere del tempo di qualità con la famiglia”.

Secondo EMMI, 30.000 donne optano per questa opzione ogni anno, il che significa che circa 1/6 di tutte le domande di pensionamento richiedono uno sconto. Più di 270.000 donne hanno beneficiato del sostegno sin dalla sua introduzione nel 2011.

Fonte: EMMI

ARTICOLI RECENTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/