Legoland potrebbe aprire in Ungheria

Legoland starebbe per arrivare in Ungheria, con il suo Discovery Center, nella città già sede del mega impianto di mattoncini in corso di espansione, a circa 200 km da Budapest. Ad annunciarlo il sindaco di Nyíregyháza Ferenc Kovács, secondo il quale entro il 2020 la sua città vedrà sorgere il popolare parco giochi tematico firmato LEGO.

Oggi ne esistono appena 4 in tutto il mondo, di cui uno in Danimarca, sede della casa madre del produttore di mattoncini. Dato che gli altri sono due in Germania, a Berlino e Oberhausen, e il quarto in Turchia a Instambul, quello di Nyíregyháza sarebbe il primo parco a marchio LEGO nel Centro-Est Europa. Situata in Ungheria Nord-Occidentale, Nyíregyháza è la settima città più grande del Paese e conta circa 120mila abitanti. All’interno dell’Ungheria il centro è già popolare come meta dove portare i bambini per la presenza di uno zoo che ospita oltre 300 specie di cui alcune molto rare. Qui si trova anche lo stabilimento LEGO inaugurato nel 2014 e adesso oggetto di un massiccio piano di espansione che include centinaia di assunzioni (vedi qui e qui). 

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/