Luglio: per le aziende sarà obbligatoria ogni rendicontazione IVA

Luglio: per le aziende sarà obbligatoria ogni rendicontazione IVA.                      L’attuale normativa ungherese prevede che si debba presentare la documentazione relativa soltanto a fatture con IVA superiore a 100.000 HUF (circa 300 €) ma da Luglio per le fatture non destinate a persone fisiche non sarà più così.

Sarà infatti obbligatorio per tutti i soggetti IVA inserire i dati relativi a qualsiasi fattura emessa verso un altro soggetto IVA ungherese nel sistema di fatturazione online, abbandonando così anche la fatturazione cartacea.

Ad oggi 279.000 contribuenti hanno inserito nel sistema elettronico quasi 70 mln di dettagli di fatturazione, di questi 24.000 casi sono stati soggetti a controllo da parte dell’autorità competente NAV

Durante i controlli sono emerse alcune discrepanze, principalmente dovute ad errori di computazione degli importi nel database online.                         In caso in cui un soggetto dovesse accorgersi di avere commesso errori nell’ inserire i dati online può correggerli autonomamente prima di un eventuale controllo.

Fonte: BBJ

Clicca subito e prenota un appuntamento coi nostri esperti!

Leggi anche:
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/entrate-fiscali-aumentate-del-5-per-cento-nel-2019/

Niccoló Traldi

Niccoló Traldi, laureato in Economia e Marketing presso l'Università di Modena, é attualmente iscritto al corso di laurea magistrale in Marketing presso l'Università Luiss Guido Carli. Tirocinante presso ITL Group, collabora con la redazione di Economia.hu.